Porcelana: una limited edition per celebrare il cacao più raro

Disponibile in quantità limitata uno dei varietali di Criollo più aromatici e preziosi

Domori torna a offrire una incredibile esperienza di degustazione: il cacao Criollo Porcelana è in assoluto tra i più aromatici al mondo.

Il cacao Porcelana deve il nome alle proprie inusuali cabosse: lisce e traslucide. Appartenente alla famiglia del Criollo, il Porcelana è uno dei più ricchi di sfumature aromatiche ma anche tra i varietali più pregiati e rari.  Da sempre, del resto, i tesori più preziosi sono anche i più difficili da conquistare. Domori annuncia una sorpresa per tutti gli amanti del cioccolato: la nuova produzione di tavolette Porcelana sono disponibili sullo shop online www.domori.com in quantità limitata.

Porcelana: estrema delicatezza e una incredibile ricchezza aromatica

Il cacao Criollo rappresenta soltanto lo 0.001% del mercato mondiale. Perfino prevederne la disponibilità risulta molto difficile in quanto le piante di cacao Criollo sono estremamente sensibili e delicate e la produttività varia costantemente. All’interno di questa piccolissima percentuale, il ruolo di punta di diamante spetta al Porcelana, varietà soggetta all’attacco di insetti e parassiti, coltivata sin dai tempi antichi e conosciuta per la sua fragilità.

La sua incredibile ricchezza aromatica si lega a una produzione discontinua e dalla bassa resa, dovute alla sua estrema delicatezza. Coltivato da secoli nelle Ande, il Porcelana è stato riscoperto e innestato negli anni Novanta in Venezuela, nei terreni dell’Hacienda San José, con cui Domori ha stabilito una joint venture al 50%. Da questa collaborazione è nato il progetto di recupero del Criollo fatto di ricerca, progettazione, realizzazione dei primi vivai fino al 2001, anno in cui Domori ha acquisito il 50% della piantagione. Da allora Domori continua a portare avanti con massimo impegno la tutela del cacao più pregiato: ad oggi, le coltivazioni dell’Hacienda San José custodiscono il più grande patrimonio mondiale di biodiversità del Criollo, con oltre 10 varietà.

È grazie a questa storica collaborazione che Domori oggi può offrire agli appassionati di cioccolato la possibilità di degustare il Porcelana e di gustare appieno ogni sfumatura del suo complesso spettro aromatico. Il cacao Criollo regala al palato una varietà di sfumature sensoriali ineguagliabile rispetto ad ogni altra tipologia di cacao. Il Porcelana, in particolare, presenta bassa astringenza e amarezza e per questo richiede una tostatura leggera, adatta a conservare tutti i suoi sentori e offrirli, intatti, ai nostri sensi. Al primo assaggio è immediata la sensazione di un cacao puro, equilibrato e pieno.

Paese di provenienza: Venezuela
Produttore: Hacienda San Josè 
Note gustative: Spiccati sensori di cioccolato, burro macadamia, crema di bacche, profumo di pane, marmellata e spezie delicate. Spiccata rotondità.
Prezzo: 7.50€

Maggiori informazioni su Domori

DOMORI: IL PRIMATO DEL CIOCCOLATO

Domori è stata fondata nel 1997 da Gianluca Franzoni ed è parte del Gruppo illy dal 2006; a giugno 2019 il Gruppo illy ha annunciato la costituzione della sub holding Polo del Gusto, presieduta da Riccardo Illy, che raggruppa tutte le attività extra caffè.
Gianluca Franzoni ricopre oggi la carica di Presidente di Domori, mentre Andrea Macchione ne è Amministratore Delegato e Chairman di Prestat, storico Brand inglese di cioccolato, fornitore della Casa Reale, entrato a far parte di Domori a marzo 2019.

Domori, con sede a None (Torino), è considerata una realtà d’eccellenza nel mondo del cioccolato super premium, portavoce di una vera e propria nuova cultura del cacao, basata su un’instancabile ricerca per la qualità e la purezza della materia prima, che ha reso il marchio competitivo a livello mondiale

Sin dalla sua fondazione Domori ha sviluppato il Progetto Criollo, che da 25 anni protegge la specie di cacao più preziosa e rara al mondo: il Criollo rappresenta infatti soltanto lo 0,001% del cacao prodotto nel mondo. I primati di Domori sono numerosi: è stata la prima azienda al mondo a impiegare solo cacao fine, la prima a recuperare in campo la biodiversità del cacao Criollo, la prima a produrre un cioccolato con cacao Criollo, la prima a realizzare una tavoletta 100%, la prima a riutilizzare una formula antica e semplice, cioè pasta di cacao e zucchero, la prima a creare un Codice di Degustazione del Cioccolato per scoprire le infinite sfumature del cacao.
Il modello Domori, basato su filiera e ricette “corte” e rigorose, è oggi largamente ripreso dai produttori di tutto il mondo.
A settembre 2019, Domori ha avviato una partnership creativa con Annamaria Testa, che ha firmato il nuovo claim del Brand e la campagna “Il cioccolato è un mondo” realizzata con le foto di Guido Harari.

Domori
Via Pinerolo 72-74
10060 None (Torino)