"IL CIOCCOLATO E' UN MONDO": LA NUOVA CAMPAGNA STAMPA DOMORI

IDEATA DA ANNAMARIA TESTA, CON LE FOTOGRAFIE DI GUIDO HARARI

Oggi a Milano, presso la sede della Scuola de La Cucina Italiana (via San Nicolao, 7), l'evento di presentazione con la partecipazione del management completo Domori.

Una celebrazione del mondo Domori, all’insegna della condivisione: gli incontri tra mondi diversi generano conoscenza, forza, energia, futuro. E' tutta centrata sulle contaminazioni la nuova campagna Domori Il cioccolato è un mondo ideata da Annamaria Testa e Francesca Schiavoni con le foto di Guido Harari, Art Director Domori. La campagna si articola in cinque soggetti diversi, cinque binomi di grande impatto e densità evocativa: esperienza/eleganza, scienza/magia, ragione/emozione, attimo/infinito, forza/dolcezza. Ciascun binomio è stato affidato all’ispirazione di Guido Harari, che ha firmato tutte le fotografie della campagna: una rappresentazione in bianco e nero rigorosa e dinamica per raccontare la magia del mondo del cioccolato e l’eccellenza della qualità Domori.

Presentata ufficialmente oggi, venerdì 20 settembre, presso la sede de la Scuola de La Cucina Italiana (Milano, via San Nicolao, 7), la campagna di autunno Il cioccolato è un mondo segna un'importante svolta nella visibilità del marchio di None (Torino), coronamento di un anno di fondamentale importanza per l'azienda grazie all'acquisizione dello storico marchio inglese Prestat a marzo 2019 e l'avvio del processo d’integrazione tra i due brand con la nomina dell'Amministratore Delegato Domori Andrea Macchione a Presidente di Prestat. 

All'evento era presente il managament completo Domori: oltre all'AD Andrea Macchione, il Presidente e Fondatore di Domori Gianluca Franzoni Riccardo Illy, Presidente del Polo del Gusto, recentemente costituito, la sub holding del Gruppo illy che raggruppa tutte le attività extra caffè.

La campagna firmata Testa/Harari, inoltre, rinnova il significato della partnership con l'Arte della Fotografia, uno dei nuovi asset della comunicazione Domori.

Commenta Andrea Macchione: “Per la prima volta Domori sceglie di affidare a una campagna creativa originale un messaggio corporate di grande respiro, non limitato alla valorizzazione di prodotto. Il cioccolato è un mondo racconta i tanti volti del mondo Domori, evocandone la ricchezza inclusiva grazie alla forza delle immagini e dei gesti. Le foto raccontano la storia unica di questo brand, fatta di apertura al mondo, ricerca della qualità e innovazione".

 

"IL CIOCCOLATO E’ UN MONDO" - CREDITS

Ideazione campagna: Annamaria Testa, Francesca Schiavoni
Fotografo: Guido Harari
Assistente fotografo: Enrico Geminiani
Postproduzione fotografie: Anna Fossato/Wall Of Sound Gallery

Fashion: Antonio Marras
Styling: Rosanna Trinchese
Hair: Roberto Rosini
Assistente: Denise Denegri
Make-up: Giada Basile & Anna Caso per Accademia Liliana Paduano
 

I SOGGETTI

L'esperienza incontra l'eleganza
Monica Malavasi, Francesca Sacchi Tommasi
La scienza incontra la magia
Giada Porro, Elena Porro
La ragione incontra l'emozione
Silvano Stella, Martina Iacomelli
L'attimo incontra l'infinito
Enrico Frio Matheis, Sara Michelle Delgado Hurtado
La forza incontra la dolcezza
Simone Mitidieri, Ilaria Fagni

DOMORI
Domori è stata fondata nel 1997 da Gianluca Franzoni ed è parte del Gruppo illy dal 2006; a giugno 2019 il Gruppo illy ha annunciato la costituzione della sub holding Polo del Gusto, presieduta da Riccardo Illy, che raggruppa tutte le attività extra caffè.
Franzoni ricopre oggi la carica di Presidente di Domori, mentre Andrea Macchione è Amministratore Delegato e Presidente di Prestat, il Brand inglese di cioccolato, fornitore della Casa Reale, entrato a far parte di Domori a marzo 2019.

Domori, con sede a None (Torino), è considerata una realtà d’eccellenza nel mondo del cioccolato super premium, portavoce di una vera e propria nuova cultura del cacao, basata su un’instancabile ricerca per la qualità e la purezza della materia prima, che ha reso il marchio competitivo a livello mondiale. Sin dalla sua fondazione Domori ha sviluppato il Progetto Criollo, che da 25 anni protegge la specie di cacao più preziosa e rara al mondo: il Criollo rappresenta infatti soltanto lo 0,001% del cacao prodotto nel mondo. I primati di Domori sono numerosi: è stata la prima azienda al mondo a impiegare solo cacao fine, la prima a recuperare in campo la biodiversità del cacao Criollo, la prima a produrre un cioccolato con cacao Criollo, la prima a realizzare una tavoletta 100%, la prima a riutilizzare una formula antica e semplice, cioè pasta di cacao e zucchero, la prima a creare un Codice di Degustazione del Cioccolato per scoprire le infinite sfumature del cacao. Il modello Domori, basato su filiera e ricette “corte” e rigorose, è oggi largamente ripreso dai produttori di tutto il mondo. 
Il progetto “Domori e la fotografia” è stato lanciato ad aprile 2019.  

ANDREA MACCHIONE
Andrea Macchione è Amministratore Delegato di Domori e Presidente di Prestat.
Prima di approdare a Domori, ad Aprile 2018, Macchione ha lavorato per il quinquennio 2010 - 2015 per il Gruppo Eataly, anche come Amministratore Delegato di Fontanafredda. A Domori, insieme al Gruppo illy, sta portando avanti un importante percorso di rinnovamento e di posizionamento del cioccolato Domori come prodotto iconico di un lifestyle sostenibile e di qualità senza compromessi. A luglio 2019 è stato nominato Presidente di Prestat, il Brand di cioccolato fornitore della Casa Reale inglese entrato a far parte del Gruppo illy lo scorso marzo. Laureato in giurisprudenza e con una solida formazione finanziaria, Macchione è nato a Torino ed è profondamente legato alla sua città d'origine, dove tutt'oggi vive. E' uno sportivo appassionato e pratica regolarmente triathlon. E' sposato e ha tre figli.

Maggiori informazioni su Domori

DOMORI: IL PRIMATO DEL CIOCCOLATO

Domori nasce nel 1997 dalla mente creativa e dalla passione per la natura, la gastronomia e per il cacao di Gianluca Franzoni che nel 1993, dopo gli studi in economia, approda in Venezuela e, affascinato dalla magia del cacao, decide di costruire un modello per il riposizionamento del cacao fine. Il cioccolato Domori è un’esperienza fuori dall’ordinario, un “racconto” sensoriale unico e senza compromessi.

La sua storia è fatta di primati che segnano vere e proprie rivoluzioni nel mondo del cacao.

Domori è stata la prima azienda al mondo a impiegare solo cacao fine.
La prima a recuperare in campo la biodiversità del cacao Criollo.
La prima a produrre un cioccolato con cacao Criollo.
La prima a realizzare una tavoletta 100%.
La prima a riutilizzare una formula antica e semplice, cioè pasta di cacao e zucchero.
La prima a creare un Codice di Degustazione del Cioccolato per scoprire le infinite sfumature del cacao.

Ogni fase della produzione Domori è pensata per conservare le note aromatiche naturalmente presenti nelle fave delle migliori varietà selezionate. Solo così il cioccolato Domori mantiene intatta la natura e l’essenza originaria del cacao.

Domori
Via Pinerolo 72-74
10060 None (Torino)